Diagonart: Da luglio a ottobre, a bologna, festival d’arte multidisciplinare itinerante.

shapes-07

Diagonart è un percorso di esposizioni e installazioni artistiche itineranti multidisciplinari, parte del calendario Bologna Estate 2022. Il progetto è frutto di una partnership tra realtà emergenti del territorio, attive nel settore dell’industria culturale e creativa.

BOLOGNA, 14 luglio 2022 — Diagonart è un percorso di esposizioni ed eventi culturali che analizzano il tema della libertà in tutte le sue sfaccettature, e che saranno punto d’incontro tra arti figurative, sound design, arti performative e realtà virtuale. Il festival itinerante (ideato e curato da Arsoluta srl, Gianluca Benvenuti-IVI, Rapso APS e Bimble), è stato inaugurato il 12 luglio dal Moustache di Via Mascarella, con la personale delle artiste Gaia Santoro e Francesca Gentile, completando la prima metà di luglio con la mostra dell’artista bolognese Valeria Cavallone, al Bamboo di Strada Maggiore. I prossimi appuntamenti saranno comunicati sui canali social del festival, e inseriti nel calendario di Bologna Estate.

“Con Diagonart abbiamo voluto celebrare il lancio di Arsoluta con una serie di eventi che ‘liberano’ l’arte dagli spazi che tradizionalmente la contengono, ospitando mostre in locali di vita quotidiana come pub, biblioteche e parchi, organizzando percorsi espositivi in parte dal vivo e in parte in realtà virtuale, nonché mostre interamente virtuali”

Guglielmo Roversi Monaco, Founder e CEO di Arsoluta srl

“Diagonart ci permette di portare l’arte negli spazi di tutti giorni, vogliamo permettere alle persone di scoprire nuovi lavori unici e lasciarsi ispirare dalla scoperta di nuovi artisti.Vogliamo permettere ai visitatori di collezionare virtualmente e tenere traccia dei lavori che hanno visto e amato.

Alberto Gualtieri, Co-Founder di Bimble

Mentre luglio e agosto saranno caratterizzati da mostre temporanee di artisti emergenti in luoghi e circuiti non tradizionali (locali, ristoranti, biblioteche), settembre e ottobre saranno dedicati a installazioni ed esposizioni ibride o interamente virtuali che avranno luogo in spazi messi a disposizione da diversi partner (Fondazioni, associazioni, co-working).

“Ivi interviene all’interno di Diagonart per la realizzazione e la distribuzione delle mostre virtuali create ad hoc per gli artisti e per contribuire alla parte visuale della performance con Rapso Aps mediante l’utilizzo di strumenti glitch analogici”

Gianluca Benvenuti, Fondatore di IVI Interactive

“Con IVI, stiamo lavorando allo sviluppo di un’installazione performativo-concettuale al confine tra realtà virtuale e rituale. Riprendendo temi già presentati nella scorsa edizione di Bologna Estate, nella performance HABITANS. Al centro c’è sempre l’incontro come opportunità di conoscenza, adattamento reciproco che inevitabilmente tramuta in coesione.”

Cristian Mezzo, performer e Presidente di Rapso APS

Il progetto Diagonart mira a diffondere e condividere l’attività laboratoriale di artisti e designer emergenti in un percorso artistico urbano itinerante. Questa edizione è la prima meta del percorso condiviso dalle realtà organizzatrici, l’intenzione è restituire i risultati degli interventi artistici parte del calendario estivo cittadino, anche al di fuori di esso.

Arsoluta srl (dal latino ars soluta: arte libera) è una start-up dedicata all’arte contemporanea destinata ad artisti, collezionisti, galleristi e istituti culturali; Una piattaforma digitale dedicata ad artisti visivi non digitali (pittori, incisori e scultori) da una parte strumento di autogestione per gli artisti, dall’altra ingresso libero e autonomo per tutti al mondo dell’arte contemporanea.

Rapso APS è un’associazione di promozione sociale con sede nel cuore di Bologna. Una piattaforma creativa abitata da artisti, performer, scrittori e professionisti della comunicazione. rapso sviluppa progetti legati all’editoria, al design, alle arti performative in uno spazio aperto e condiviso, alimentato da costanti conversazioni sulla contemporaneità.

IVI è un progetto nato nel 2021 e si occupa di realizzare esperienze virtuali (Foto & Video 360 / Virtual Tour) dedicate all’ambito artistico-culturale e distribuire contenuti digitali attraverso la piattaforma www.ivii.it

Bimble é un progetto nato a Bologna che vuole aiutare gli artisti emergenti ad ottenere visibilitá ed allo stesso tempo permettere al pubblico di scoprire nuove opere d’arte e collezionarne copie digitali.

Ulteriori informazioni: www.diagon.art

Diagonart: Da luglio a ottobre, a bologna, festival d’arte multidisciplinare itinerante.