Collazine 1: collage e fotografia

shapes-07

Collazine è un progetto nato per raccogliere e raccontare le opere e le storie della realtà creativa dei collagisti contemporanei.

La tematica affrontata nelle pagine di Collazine numero 1 è il rapporto che la pratica del collage costruisce ed instaura con le immagini fotografiche, materiale comunemente rielaborato dai collagisti e costante fonte di ispirazione: dall’uso di fotografie vintage ai fotomontaggi digitali, dalle opere rivoluzionarie delle Avanguardie del Novecento alle visioni contemporanee. La tematica è indagata attraverso le interviste, i progetti e le opere degli artisti invitati a raccontare il loro personale rapporto con le fotografie utilizzate nelle loro creazioni.

Tra gli artisti coinvolti c’è chi lavora mixando gli spunti visivi come Vittoria Cafarella, Chrissa Markos e Anthoula Lelekidis, chi sceglie con cura le foto da manipolare per ogni singola creazione come Susana Blasco e Kensuke Koike e chi, come nei progetti di Photo Trouvée Magazine e Polaroids Collage Club, crede fermamente che una fotografia possa essere il punto di partenza per nuove connessioni.

Se nella fotografia la memoria gioca un ruolo essenziale, essere contemporanei con il collage – «il taglio più radicale di tutti» per Riccardo Falcinelli – è una sfida altrettanto inevitabile. Gli artisti presentati e i collagisti della Call for artists ci aiutano a capire come.

Contenuti

Focus artists: Susana Blasco, Chrissa Markos

Interview: Vittoria Cafarella

Collage history: Photomontage

Community: Photo Trouvée Magazine, Polaroids Collage Club

Special projects: Anthoula Lelekidis, Kensuke Koike

Call for artists:

Barbara Henri, Sonia Otero, Eva Niehle, Bea Montero, Anatomycuts, Gareth Courage, Maurice Patterson, Marisa Maestre, Guilherme Albuquerque, Serena Giamè, Arianne Cristiel, Alex Lorenzo, Imanol Buisan, Elena Castelli, Etienne Dal Ben, Content Is Using Me, Bill Noir, Jens Wortmann, Laura Quevedo Pérez, Graeme Hopper

Collazine 1: collage e fotografia